#polpettasgoes

And after the doors have been closed, we show you “the very best” of this edition of ARCO2014, Madrid contemporary art fair. We’re proud to be part ot this, and we selected very carefully these works.

E dopo che le porte si sono chiuse, vi mostriamo il meglio dell’ultima edizione della Fiera di arte contemporanea di Madrid, Arco2014. Selezionati con passione per chiudere in bellezza.

arco madrid 2014

L’opera “Horizonte” dell’artista Anthony Arrobo esposto nella galleria berlinese Soy Capitán, all’interno della sezione #opening.

arco madrid 2014

La galleria italiana Spazio A presenta l’artista Chiara Camoni, qui con l’opera “Senza titolo. Mosaico #3” realizzata con pezzi di pietre e marmi ritrovati sul fondo di un fiume nella zona in cui l’artista stessa vive, ricca di fabbriche che lavorano il marmo. Spesso capita che le parti inutilizzate vengano gettate nelle acque, che a loro volta lavorano il marmo imprimendo ulteriori strati di storia alla pietra.

arco madrid 2014

L’artista argentino Tomás Espina utilizza polvere da sparo che crea lui stesso per creare immagini d’attualità riprese dai quotidiani attraverso le bruciature della polvere.

arco madrid 2014

EGS’ Worl Map at Make your Mark Garage/Gallery,  #focusfinland.

Le mappe del mondo create dal graffiti artist EGS, alla Make your Mark Garage/Gallery, per la sezione #focusfinland.

fregio-tre paolo icaro

L’opera in gesso “Fregio tre” di Paolo Icaro nello spazio della italiana P420.

Olivier Millagou

The slide show by Olivier Millagou at Sultana booth, #opening.

Carousel show con diapositive -nuove, non vintage- di Miami dell’artista Olivier Millagou, alla galleria parigina Sultana, per la sezione Opening. 

arco madrid 2014 arco madrid 2014 arco madrid 2014 arco madrid 2014

Lightbox and decorative “buon ricordo” plates at Helsinki Korjaamo Galleria, by Riiko Sakkinen, #focusfinland.

Divertenti e provocanti le opere di Riiko Sakkinen per il #focusfinland alla Korjaamo Galleria di Helsinki. In alto un lightbox realizzato in Spagna e una serie di piatti “del buon ricordo”. 

arco madrid 2014

Elina Brotherus protagonista dello stand della AMA Gallery di Helsinki, #focusfinland. Questa fotografia è stata acquistata dalla Fondazione ARCO che ogni anno seleziona e acquista alcune opere esposte in fiera.

maanantai collective

Maanantai Collective ha creato un allestimento fotografico su una delle pareti della galleria Taik Persons, sempre di Helsinki, e sempre #focusfinland. A questo punto possiamo confermare che i finlandesi sono stati gli artisti più interessanti di questa edizione.

arco madrid 2014

“Medecine cabinet of mysteries” è l’opera di Mark Dion alla galleria In Situ/Fabienne Leclerc.

arco madrid 2014

 

Gli italiani Botto & Bruno e i loro ritratti fotografici delle periferie delle città italiane, oltre che della loro Torino, alla galleria madrilena Olivia Arauna.

IMG_1218 IMG_1220 IMG_1221 IMG_1222 IMG_1223arco madrid 2014

Imponente, dissacrante e quantomai divertente l’installazione di Carlos Aires, alla ADN di Barcellona.In alto dettagli di alcune banconote che costituiscono l’opera.

tomas saraceno

Se si vuole chiudere in bellezza, non si può sbagliare con Tomás Saraceno, qui con l’opera “Not yet titled” proposta dalla Andersen’s Contemporary di Copenhagen.