#welovephotos

Oggi vorremmo parlare di una fotografa italiana: Anna Mainenti. Se non conoscete i suoi progetti, ve li consigliamo: sono qualcosa che non dimenticherete di certo. Perché? Perché attraverso questi lavori vuole esplorare il tema di un approccio etico nei confronti della natura e degli animali, attraverso un punto di vista davvero unico.

I suoi Ritratti Ibridi sono una fusione tra uomo e animale, che sono entrambi su uno stesso livello inseparabile. La bellezza del genere umano riflette la perfezione selvaggia dei cani e viceversa. Perfettamente d’accordo, parlando la stessa lingua. E ‘qualcosa di estremamente poetico e reale in un’unica immagine. Cosa c’è di così spaventoso? In realtà nulla.

Se lo trovate inquietante, dovreste semplicemente take a walk on the wild side…

anna mainenti_photographer_ritratti ibridi

Today we’d like to talk about an Italian photographer: Anna Mainenti. If you don’t know her projects, we advise you: they’re something you’re gonna remember. Why? Because she explored the subject of the ethical approach towards nature and animals, through a very unique point of view.

Her Hybrid Portraits are the fusion between human and animal, who are both on the same inseparable level. The beauty of the human kind reflects the untamed perfection of the dogs and vice versa. They see instantly eye to eye. It’s something both poetical and real in just one picture.
What’s so scary about it? Pretty much nothing.

If you find it disturbing, you should just take a walk on the wild side…

anna mainenti_photographer_ritratti ibridi anna mainenti_photographer_ritratti ibridi