Calling all the design lovers!

If you get excited at the sight of the voluptuous shapes of Zaha Hadid’s architecture or you start drooling over the latest Vitra design, you can’t miss the LONDON DESIGN FESTIVAL (LDF). Staging across the city, from North to South and East to West, it’s packed with a myriad of installations, workshops, talks, parties running from the 17th to the 25th of September 2016.

Along these events, there are talks, installations and workshops organised locally and independently under the LDF umbrella by seven ‘Design districts’ (Bankside Design District, Brixton Design Trail, Brompton Design District, Chelsea Design Quarter, Islington Design District, Shoreditch Design Triangle).

In total, there are more than 400 events. The program is dense and, actually, a little bit daunting at first. Too many exciting things to choose from! For this reason, we have cherry-picked some for you to start with. However, this doesn’t mean that we won’t try to visit as many as it’s humanly possible!

If you want to check the full programme, click here.

_____

Chiamata per tutti gli amanti del design!

Se siete tra coloro che si entusiasmano alla vista delle forme voluttuose delle architetture di Zaha Hadid, o tra coloro che sbavano davanti all’ultima creazione Vitra, non potete perdere il LONDON DESIGN FESTIVAL (LDF). Dislocata nella zona centrale della città, da nord a sud e da est a ovest, in programma una miriade di installazioni, workshop, conferenze, e feste a partire dal 17 e fino al 25 settembre 2016.

Gli eventi organizzati direttamente dal LDF sono affiancati da altrettante manifestazioni, conferenze, installazioni e workshop creati a livello locale e in modo indipendente in sette ‘Distretti del design’ (Bankside Design District, Brixton Design Trail, Brompton Design District, Chelsea Design Quarter, Islington Design District, Shoreditch Design Triangle). Per un totale di ben 400 eventi. 

Il programma in effetti è denso e, forse, un po’ scoraggiante data la mole di cose da vedere, fare, sperimentare. Troppe cose interessanti fra cui scegliere! Per questo motivo noi di Polpettas abbiamo deciso di segnalarvene alcuni molto interessanti. Tuttavia, questo non significa che ci si debba fermare a ciò che vi menzioniamo, noi cercheremo di visitarne il maggior numero umanamente possibile!

Se volete avere un’idea di cosa propone la manifestazione potete controllare il programma completo qui.

Top Highlights

uniqlo-with-projects-office-from-design-weekRIBA Regent Street Windows Project

If you happen to be in central London, pop by Regent Street. Apart from being a shopping mecca where you could indulge in the last fashion piece, during the LDF you can also admire the special makeover of the retail windows along the street designed and executed by the Royal Institute of British Architects who are filling them with striking installations. You can follow the event on social through #RIBAwindows.

5 – 25 September.

___

Se vi capita di essere nel centro di Londra passate da Regent Street. Oltre ad essere una mecca dello shopping dove potersi concedere l’ultimo capo alla moda, durante il LDF si può anche ammirare uno speciale allestimento delle vetrine lungo tutta la strada, progettate ed eseguite dal Royal Institute of British Architects che hanno creato delle installazioni suggestive. È possibile seguire l’evento sui social attraverso #RIBAwindows.

5 – 25 Settembre.

The Green Room at the V&A

Born out of a collaboration between design studio Glithero with Italian luxury watchmaker Panerai, an impressive installation will fill one of the 17.5-metre stairwells of the famous museum. Featuring silicone cords, each of them connected to a central rotating device, it will result in a wave of moving color that can be experienced from multiple levels.

17 – 25 September. 

___

Dalla collaborazione tra studio di design Glithero e Panerai, brand italiano di orologi di lusso, è nata un’installazione imponente – alta 17,5 metri – che dal soffitto scenderà nella tromba di una delle scale del famoso Victoria & Albert Museum. E’ composta da cavi in silicone, ognuno dei quali è collegato a un dispositivo rotante centrale. Quest’ultimo tradurrà il movimento in un’ondata di colore che può essere sperimentato da più livelli.

17 – 25 Settembre.

The Smile

This ‘unidentified flying object’ designed by architect Alison Brooks is set to be one of the landmarks of this LDF 2016 edition with its 34 metres of length and 3 metres in height. Recalling the form of a ‘Smile’ because of its curved form that pushes upward to its open ends, it’s made entirely of tulipwood.

17 – 25 September.

___

Questo ‘oggetto volante non identificato’ progettato dall’architetto Alison Brooks è destinato ad essere uno dei punti di riferimento di questa edizione LDF 2016 con i suoi 34 metri di lunghezza e 3 metri di altezza. Ricordando uno ‘Smile’ a causa della sua forma curva che spinge verso l’alto, è costruito interamente di toulipier.

17 – 25 Settembre.

100design-2015-image-by-sophie-mutevelian-1024x683100% Design

If you are looking for a proper trade fair, this is the place to go. This year theme is Experience and it explores how design can guide, frame and improve the way we live and work. Although this is mostly a trade-only fair (from Wednesday to Friday), is also open to the general public on Saturday.

21 – 24 September. 

___

Se siete alla ricerca di una vera e propria fiera di settore, questo è il posto per voi. Il tema di quest’anno è Experience ed esplora come il design può guidare, inventare e migliorare il modo in cui viviamo e lavoriamo. Anche se la fiera è per lo più per gli addetti ai lavori (dal mercoledì al venerdì ), il sabato è aperto anche al pubblico.

21 – 24 Settembre.

houses-design-junction-2016Design Junction – Kings Cross

Four hubs surrounding the famous design school, Central Saint Martins, will host luxury design brands showcasing everything from furniture and lighting, to fashion accessories and textiles.

22 – 25 September.

___

Quattro hub che circondano il noto college Central Saint Martins ospiteranno marchi di design di lusso dai mobili e illuminazione ad accessori di moda e tessuti .

22 – 25 Settembre.

london-degisn-fair-2016London Design Fair – Truman Brewery 

Previously known as Tent London and Super Brands London, this year the two events have merged under the London Design Fair. Featuring 450 exhibitors from 29 countries it’s meant to be the best place to discover new design trends across the globe.

22 – 25 September.  

___

Precedentemente conosciuti come Tent London e Super Brands Londra, quest’anno i due eventi si sono fusi sotto il London Design Fair. Caratterizzato da 450 espositori provenienti da 29 paesi è destinato a diventare il posto migliore per scoprire le nuove tendenze di design in tutto il mondo.

22 – 25 Settembre.

london-design-biennalLondon Design Biennale – Somerset House

The first ever London Design Biennale, in partnership with Jaguar and Somerset House, features installations, artworks, prototypes and designs from 37 countries and territories.

Visitors will interact with brand new work by world-leading architects, designers, scientists, writers and artists that include large-scale kinetic sculpture, immersive digital installations, culinary pop-ups, performances and VR renderings of the future.

Each exhibit is a response to the Biennale’s 2016 theme Utopia by Design, chosen as part of Somerset House’s UTOPIA 2016: A Year of Imagination and Possibility, to mark the 500th anniversary of the publication of Thomas More’s text.

Open daily from 11am; Tickets: £15/£10

7 – 27 September.

___

La prima edizione della London Design Biennale, in collaborazione con Jaguar e Somerset House, dispone di installazioni, opere d’arte, prototipi e progetti provenienti da 37 paesi.

I visitatori potranno interagire con le opere di architetti, designer, scienziati, scrittori e artisti che includono tra le altre una scultura cinetica, installazioni digitali, pop-up culinari pop-up, spettacoli e rappresentazioni in realtà virtuali.

Ogni opera è una risposta al tema della Biennale 2016 Utopia by Design, scelto come parte del programma della Somerset HouseUTOPIA 2016: A Year of Imagination and Possibility, scelto in occasione del 500° anniversario della pubblicazione del libro di Tommaso Moro.

Aperto tutti i giorni dalle ore 11 ; Biglietti : € 15 / £ 10

7 – 27 Settembre.