For those who’ve always dreamed of a tree house, now just a fly to Sweden and see their desires made reality: Norwegian architecture studio Snøhetta (those who made the National Opera House in Oslo) have created an extraordinary hotel room for Swedish Treehotel .
The 7th room of the Treehotel in Harads, in northern Sweden, is a real tree house, where for “tree house” we refer to a cozy 55 square meter suites, made of glass and wood, perched to 10 meters high in the Swedish pine forest. The luxurious alpine retreat is designed by Snøhetta to allow a magnificent view on Lappish landscape from any corner of the glass room, and thus to fully immerse ourselves in the nature and, if you are lucky, admire the Aurora Borealis.

The 7th room is accessible via an outside staircase that goes around to the twelve pillars used to support the suspended room, and there’s even an elevator, because… you don’t want to start a vacation carrying on you hand luggage up the stairs! The suspended room on Swedish river Lule is composed of two bedrooms, a living room -in addition to a bathroom- and also an outdoor terrace.

The Treehotel, about 50 km from the Arctic Circle, was opened in 2010 and has quickly become pretty famous precisely for the peculiar approach to the landscape, and its spectacular architecture. The rest of the complex offers six rooms, all of them suspended from the ground and designed by other Scandinavian big studios of interior design: although very different from each other -and different from the exceptional 7th room– all the treerooms are to be considered for an expedition into nature, but one of those all-comfort and relax.

The Treehotel, designed by Kent & Britta Lindvall, can be booked on site Treehotel.se, 7th room included.

Snohetta_treehouse-sweden_4

Per chi ha sempre sognato una casa sull’albero, ora può volare in Svezia e vedere realizzati i propri desideri: lo studio di architettura norvegese Snøhetta (quelli dell’Opera House di Oslo) hanno realizzato una straordinaria stanza d’albergo per lo svedese Treehotel.

La 7th room del Treehotel di Harads, nel nord della Svezia, è una vera e propria casetta sull’albero, dove per “casetta” ci riferiamo ad una accogliente suite di 55 metri quadrati, realizzata dentro ad una struttura di vetro e legno, abbarbicata a 10 metri di altezza nella foresta di pini svedesi. Il rifugio alpino di lusso è stato progettato da Snøhetta per consentire la vista del paesaggio lappone da qualsiasi angolo della stanza vetrata, e di potersi così immergere totalmente nella natura incontaminata e se si ha fortuna, ammirare l’Aurora Boreale.

La 7th room è accessibile attraverso una scala esterna che gira intorno ai dodici pilastri utilizzati per sostenere la stanza sospesa, ed anche un ascensore, perché non vorrete mica iniziare una vacanza così dovendovi portare su i bagagli a mano! La stanza sospesa sul fiume svedere Lule è composta di due camere da letto, un salotto -oltre ad un bagno- e anche una terrazza esterna.

Il Treehotel, a circa 50 km dal Circolo Polare Artico, è stato inaugurato nel 2010, ed è subito diventato famoso proprio per il tipo di approccio nei confronti del paesaggio, e per la spettacolare architettura. Il resto del complesso offre altre sei stanze, tutte quante sospese dal suolo e progettate da altri grandi studi di interni scandinavi: benché molto diverse tra di loro –e diverse anche rispetto all’eccezionale 7th room- tutte le treerooms sono da tenere in considerazione per una spedizione nella natura, ma di quelle a tutto comfort e relax.

Il Treehotel, ideata dalla coppia di coniugi Kent & Britta Lindvall, è prenotabile sul sito Treehotel.se, 7th room inclusa.

Snohetta_treehouse-sweden_5 Snohetta_treehouse-sweden_6 Snohetta_treehouse-sweden_7 Snohetta_treehouse-sweden_8

 

Snohetta_treehouse-sweden_9 Snohetta_treehouse-sweden_10 Snohetta_treehouse-sweden_11 Snohetta_treehouse-sweden_12

Snohetta_treehouse-sweden_1 Snohetta_treehouse-sweden_2 Snohetta_treehouse-sweden_3

 

all images © Johan Jansson